Article

Stefano Pedron a Class CNBC: “Ogni processo aziendale sarà riscritto in un’ottica AI-driven”

2 minuti di lettura

Pubblicato su 21 marzo 2024

Stefano Pedron a Class CNBC: “Ogni processo aziendale sarà riscritto in un’ottica AI-driven”

In questa intervista condotta da Andrea Cabrini su Class CNBC, Stefano Pedron racconta l’evoluzione e il futuro di JAKALA

In una nuova puntata di CEO Talks, il programma di Class CNBC condotto da Andrea Cabrini, il Global CEO di JAKALA Stefano Pedron delinea il percorso dell’azienda, in un 2023 segnato da una crescita a doppia cifra (+15% rispetto all’anno precedente) e dal raggiungimento di 520 milioni di euro di fatturato globale.

Con il 50% della quota dei ricavi proveniente dall’estero, JAKALA è riuscita ad affermarsi come gruppo internazionale: un risultato raggiunto grazie a una consistente crescita organica e a una serie di importanti acquisizioni, in particolare quella di FFW, che ha aperto la strada a nuovi mercati.  

Come sottolinea Stefano Pedron nell’intervista:

Ambizione è la parola che ci contraddistingue fin dalla nostra fondazione nei primi anni 2000. Il nostro è un obiettivo ambizioso, ma procediamo con determinazione, consapevoli delle nostre capacità organizzative, della nostra concentrazione di risorse, dell'eccellenza e del talento delle nostre persone

Anche grazie all’acquisizione di FFW, che porta con sé 200 talenti e 30 milioni di fatturato, JAKALA si è fatta strada nel mercato statunitense, un mercato in cui gli investimenti nell'Intelligenza Artificiale superano di cinquanta volte quelli europei. Una grande scommessa, ma anche una grande opportunità per JAKALA, rafforzata dall’ingresso nel Board di Brian Whipple, ex global CEO di Accenture Song, e di Glen Hartman, ex Head of Accenture NA, che ha assunto il ruolo di Head of JAKALA Nord America.

A guidare la leadership di JAKALA è la profonda specializzazione nell’ambito dell’Intelligenza artificiale.

Come afferma Pedron:

Ci troviamo dinanzi a un cambiamento epocale. Quello che possiamo, e dobbiamo, fare è massimizzare i vantaggi offerti da questa tecnologia, esplorando e comprendendo a fondo tutti i campi di applicazione in cui questa può fare la differenza. Ogni processo aziendale sarà riscritto in un’ottica AI-driven.

Il mercato dei media digitali genera un fatturato annuo di oltre 900 miliardi di dollari l’anno, con il 70% dei ricavi che derivano dalle grandi piattaforme internazionali come Meta, Google e TikTok. Queste piattaforme hanno registrato una crescita del 26% negli ultimi cinque anni, mentre il mercato della pubblicità è cresciuto “solo” dell’8%. È evidente, pertanto, che il settore dell'advertising globale si sta orientando sempre più verso strategie basate sulla tecnologia e sui dati.

Gli impatti di questa trasformazione sono già evidenti: dalla produzione dei contenuti creativi grazie alla Generative AI – che consente di testare diverse tipologie di concept creativi in tempi molto brevi e con costi di produzione ridotti fino al 90% – alla produzione di testi già ottimizzati per i motori di ricerca.

Anche le competenze professionali stanno subendo un'evoluzione per consentire alle persone di concentrarsi sulle attività che generano il maggior valore.

Come sottolinea Pedron:

Avremo bisogno di forti competenze nell’utilizzo del dato. I creativi rimarranno figure centrali, ma avranno a disposizione strumenti che agevoleranno la realizzazione delle loro idee. Solo le aziende capaci di abbracciare queste tecnologie otterranno un vero vantaggio competitivo.

Insights

Dati, creatività, e AI: la rivoluzione di JAKALA nel marketing
Article

Dati, creatività, e AI: la rivoluzione di JAKALA nel marketing

3 minuti di lettura
Nasce SBAM, la creative agency superpowered by JAKALA
Article

Nasce SBAM, la creative agency superpowered by JAKALA

4 minuti di lettura
JAKALA inaugura il suo International Competence Center per l’Intelligenza Artificiale
Article

JAKALA inaugura il suo International Competence Center per l’Intelligenza Artificiale

3 minuti di lettura
Stefano Pedron a Class CNBC: “Ogni processo aziendale sarà riscritto in un’ottica AI-driven”
Article

Stefano Pedron a Class CNBC: “Ogni processo aziendale sarà riscritto in un’ottica AI-driven”

2 minuti di lettura