Pubblicato il 25 febbraio 2019

Jakala e Hej!, agenzia italiana fornitrice di soluzioni legate al Conversational Marketing che sfruttano l’Intelligenza Artificiale, annunciano l’integrazione delle proprie piattaforme per il lancio delle prime campagne congiunte di conversational contest.


La collaborazione vede le due società unite per offrire ai brand la possibilità di acquisire e coinvolgere nuovi clienti incrementandone la loyalty attraverso contest conversazionali, sfruttando le potenzialità della conversazione.


Più di 10 miliardi di messaggi al mese sono inviati tra persone e brand solo su Facebook Messenger a testimonianza del fatto che ormai i canali conversazionali sono diventati lo strumento preferito per interagire e comunicare con le aziende. È in quest’ottica che si sviluppa la partnership tra Jakala e Hej!, che mira a fornire una esperienza utente ottimale grazie alla conversazione e al linguaggio naturale.


L’integrazione tra l’Engagement Cloud di Jakala e la piattaforma di Conversational Marketing di Hej! permetterà quindi ai marchi di gestire i concorsi e la comunicazione con gli utenti sfruttando le app di messaggistica e altre interfacce di comunicazione come Smart Speaker e Landing Page conversazionali. In questo modo, gli utenti potranno prendere parte al concorso direttamente conversando in chat o a voce con il brand. Si potrà scegliere fra più meccaniche concorsuali di vincita diverse, tra cui: Instant Win, che indicherà immediatamente all’utente l’esito del concorso; Rush & Win, in cui l’attribuzione del premio dipenderà dall’abilità dell’utente di completare le azioni previste per primo; e Lottery, vincita tramite estrazione. Inoltre, la piattaforma consentirà di scegliere tra un ampio portfolio di premi fisici, digitali ed esperienziali, andando incontro alle preferenze di ogni consumatore. In più, ai contest conversazionali si potranno collegare tutti gli altri asset dell’operazione concorsuale come per esempio landing page create ad hoc per l’iniziativa o mini-siti.


Con i conversational contest, l’engagement trova nuove forme di interazione, come quella conversazionale, che consente di aggiungere un nuovo canale ai brand owned media, rendendo il consumer onboarding più facile e l’interazione più efficace”, dichiara Alessandro Maggio, Chief of Marketing & Digital Officer in Jakala. “L’integrazione tra l’Engagement Cloud di Jakala con il Conversational Marketing di Hej!, rappresenta il primo prodotto di conversational engagement in Italia e tra i primi in Europa, in cui meccaniche di ingaggio e rewards diventano iperfluide grazie all’interazione conversazionale con gli Smart Speaker come Google Home e Echo”.


La messaggistica si è imposta in modo quasi naturale come strumento di connessione tra le persone che vogliono restare in contatto con i brand. La recente dichiarazione di Facebook, relativa a una prossima fusione delle chat di proprietà Whatsapp, Instagram e Messenger, conferma l’importanza assunta da questa forma di comunicazione. Presidiare i canali di messaggistica diventa quindi di fondamentale importanza per le aziende che, grazie alla conversazione, possono coinvolgere e ingaggiare gli utenti in maniera più semplice e diretta, raggiungendoli sulle piattaforme che utilizzano di più”, aggiunge Stefano Argiolas, Ceo di Hej!. “Siamo lieti di stringere una partnership con Jakala, leader italiano nel settore del digital marketing, per la realizzazione dei contest conversazionali. Siamo sicuri che questa attività è solo il primo step di una partnership che vedrà lo sviluppo di nuove soluzioni volte a incrementare e migliorare le attività di marketing dei brand